News, eventi e info sulle normative

DETRAZIONE FISCALE 65% E 50% PER RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

Pompe di calore ad alta efficienza !

13 novembre 2019
Per coloro che scelgono di sostituire la vecchia caldaia con una caldaia a condensazione , di installare Pannelli Solari o di sostituire impianti di riscaldamento con pompe di calore ad alta efficienza ed impianti geotermici a bassa entalpia, sono previste agevolazioni fiscali.

I contribuenti che eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti, possono detrarre una parte delle spese sostenute per i lavori dall段mposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) o dall段mposta sul reddito delle società (Ires).

L段mporto da portare in detrazione dalle imposte varia in base alle caratteristiche dell段ntervento e le spese ammesse in detrazione comprendono sia i costi per i lavori relativi all段ntervento di risparmio energetico, sia quelli per le prestazioni professionali necessarie per realizzare l段ntervento stesso.

NOVITA :


Sulla Gazzetta Ufficiale n.302 del 31.12.2018
è stata pubblicata la Legge di Bilancio 2019 (L. 30.12.2018 n.145) che proroga per tutto il 2019 le condizioni di accesso ai benefici fiscali per interventi di recupero edilizio, riqualificazione energetica, acquisto di mobili e sistemazione a verde.

Confermata la detrazione Irpef per l弾fficienza energetica nella misura del 65% o 50% e confermate le modalità applicative precedentemente in vigore, con efficacia fino al 31 dicembre 2019 (fino al 31 dicembre 2021 per i lavori che interessano le parti comuni condominiali).

Dal 1ー gennaio 2018, per le caldaie a condensazione si può usufruire della detrazione del 50% solo se hanno un弾fficienza media stagionale almeno pari a quella necessaria per appartenere alla classe A di prodotto prevista dal regolamento (UE) n. 811/2013.

Se le caldaie a condensazione, oltre ad essere almeno in classe A, vengono abbinate a sistemi di termoregolazione evoluti (appartenenti alle classi V, VI o VIII della comunicazione della Commissione 2014/C 207/02), è possibile continuare a usufruire della detrazione più elevata del 65%.
Rimane l弛bbligatorietà di installazione delle valvole termostatiche a bassa inerzia termica come previsto dal Decreto 19/02/2007 (art.9 lettera b) in attuazione della Legge 296/2006.

Documentazione da inviare all脱NEA :

Entro 90 giorni dal termine dei lavori (intendendo per termine dei lavori la data di rilascio della Dichiarazione di Conformità) è necessario trasmettere all脱NEA la scheda informativa relativa agli interventi realizzati, redatta secondo lo schema riportato nell誕llegato E del decreto attuativo (D.M. 19 febbraio 2007)





maggiori Info in ShowRoom

Pagina generata in 0.10534000396729 secondi